Accedi o Registrati
0

Acqua Alcalina Ionizzata: Applicazioni Cliniche

Caratteristiche
  • Anno di pubblicazione:2000

Acqua Alcalina Ionizzata: Applicazioni Cliniche

“Clinical Applications of electrolyzed-reduced Water”

Lo studio è stato presentato al convegno JAACT 2000 FUKUOKA – Symposium 4 “Advanced Functional Foods and Water for Prevention of Disease”.

Dalle ricerche di Shirahata apprendiamo che il metabolismo cellulare - siano esse cellule di microbi o cellule cancerogene - dipende dall’acqua intracellulare.

Se essa è ricca di idrogeno, le cellule cancerogene possono perdere la loro caratteristica di proliferare in modo incontrollato. L’Acqua Alcalina Ionizzata a Basso Residuo Fisso è ricca di idrogeno attivo. Nei casi di diabete, epatosi, dermatite atopica si sono avuti miglioramenti significativi grazie all’assunzione di quest’ultima.

Invecchiamento - L’Acqua Alcalina Ionizzata a Basso Residuo Fisso permette di agire contro i radicali liberi e i rifiuti acidi dell’organismo. Aiuta invece a mantenere attivi gli organi e i tessuti, mantenendo il fisico più a lungo attivo e giovane.

Osteoporosi
- L’Acqua Alcalina Ionizzata a Basso Residuo Fisso può fornire un buon aiuto per poter contrastare i processi di invecchiamento e di degenerazione dovuti all’età avanzata, bilanciando invece i processi di acidificazione e evitando il conseguente indebolimento osseo.

Infezioni
- Quando il nostro organismo contrasta l’attacco di agenti patogeni, è preferibile che il pH del sangue sia alcalino, potendo in tal modo contrastare più efficacemente l’acidità che è creata dalle cellule esterne che il sistema immunitario deve sconfiggere.

Diarrea
- Una delle cause della diarrea è l’acidità: l’assunzione di acqua alcalina ionizzata permette di ribilanciare il pH dell’organismo e costituire pertanto un buon punto di forza per contrastare la diarrea (e, di contro, la stitichezza).

Gastrite
- La gastrite è causata dall’iperacidità che attacca i tessuti gastrici (e che nelle ipotesi più gravi può condurre perfino a ulcerazioni). Il consumo di Acqua Alcalina Ionizzata a Basso Residuo Fisso aiuta a contrastare tale acidità e può essere un ottimo coadiuvante per eventuali terapie farmacologiche.

Calcoli
- I calcoli renali sono costituiti in misura prevalente da sali acidi uniti a minerali. Grazie al potere alcalinizzante, l’Acqua Alcalina Ionizzata a Basso Residuo Fisso favorisce lo scioglimento di calcoli già formati e ne previene di nuovi.

Ipertensione
- L’acidosi nel sangue favorisce l’aumento della pressione arteriosa. Consumare Acqua Alcalina Ionizzata a Basso Residuo Fisso aiuta a mantenere in equilibrio i valori di pressione arteriosa.
Studi Scientifici
Richiedi Maggiori Informazioni
Compila il modulo qui sotto per inviare la tua richiesta.
Fornisci un indirizzo e-mail e/o numero di telefono validi e attivi a cui poter rispondere
 
 
Consenso Privacy (leggi)
Benessere Alcalino Bio Srls
Sede Legale: Via Ciro Menotti, 20
00012 Guidonia Montecelio (RM)
C.F. 13382311002 - P.I. 13382311002 
Registro delle Imprese di Roma n° 13382311002
R.E.A.: RM - 1443029 
Benessere Alcalino Bio srls © Copyright 2019/2020 - Tutti i diritti sono riservati - Privacy Policy - Informativa cookie